10441424_406342776173745_7922072007287262700_n

BAMBINI RAGAZZI E ADOLESCENTI È l’ambito più tipico e tradizionale del PSV: oggi i bambini, ragazzi e adolescenti coinvolti sono quasi 2500. Le case sono quelle di Bergamo, Clusone, Sorisole, Endine e Bolivia. I preti impegnati 6; operatori, educatori, personale e insegnanti circa 200. In questo settore il PSV esercita il suo più significativo dispiegamento di forze e a esso riserva la sua più rilevante concentrazione di energie morali, spirituali, economiche. Con la costituzione dell’area di prevenzione (Meta) il PSV intende potenziare questa Mission anche per il futuro.

 a) Bambini e ragazzi: Il PSV si propone di continuare a dare una casa e offrire una famiglia a chi ne è privo, attraverso la Ciudad de los Niños (Bolivia) nelle case di Cochabamba e Chapare, che accolgono circa 130 tra bambini e ragazzi. Il responsabile è don Gianluca Mascheroni.   

 b) Adolescenti: tre gli ambiti attuali:

Formazione: AFP di Bergamo, Clusone e Endine – Scuola Ciudad Niños e Scuola agricola (Bolivia). Gli adolescenti coinvolti attualmente sono 650 a Bergamo, 250 a Clusone, 250 a Endine. In Bolivia la scuola della Ciudad del Niño ha un migliaio di alunni, mentre la Escuela agricola è in ripresa dopo un periodo di crisi. Preti impegnati: don Alessandro Messi (AFP),  don Gianluca Mascheroni (Bolivia). 

Prevenzione: il centro Meta (che raccoglie e continua la sfida della Piazza del Patronato) si propone di offrire ad adolescenti e giovani a rischio uno spazio di prevenzione e di inserimento nel mondo del lavoro. L’ambito ha trovato una configurazione precisa e offre nuove prospettive di realizzazione del carisma educativo tipico del Patronato. Responsabile di questo settore è don Sandro Sesana.

Recupero: svolto dall’Associazione don Milani di Sorisole sorta  nel 1978 su iniziativa di don Resmini: si occupa di minori e giovani in condizioni di disagio e devianza (in riferimento alle situazioni contenute nel DPR 448/88). I sacerdoti impegnati due, quelli citati; i ragazzi coinvolti un centinaio. È l’ambito di eccellenza del PSV, il più innovativo…

Da poco è sorta Agathà per iniziativa di don Marco Perucchini in collaborazione con le Suore Sacramentine di Bergamo: si occupa di recupero di ragazze con problemi. Ha la sua sede a Bergamo in via dei Celestini.