Una parte del Patronato nel cuore dell'America Latina

Il Progetto Bolivia opera all’interno del Patronato San Vincenzo con l’obbiettivo di far conoscere alle persone il lavoro e le attività della “Città dei Bambini” in Bolivia, oltre che di sostenere economicamente le spese di cui il centro necessita per garantire un’adeguata crescita e istruzione dei ragazzi.

 

Siamo presenti in Bolivia da cinquant’anni, impegnati nell’ambito educativo e nell’accoglienza di minori in situazione di forte svantaggio sociale e familiare. Nel paese, secondo l’ultimo studio elaborato da Unicef, esistono più di 20 mila bambini in stato di abbandono accolti in numerose strutture. In particolare le case in cui il Patronato San Vincenzo accoglie i minori si trovano nella regione di Cochabamba, situata al centro della Bolivia, a circa 2700 mt. sul livello del mare.

 

Al momento ospitiamo circa 150 bambini e ragazzi che provengono, per la maggior parte, da situazioni di abbandono da parte dei genitori naturali, oppure sono orfani di uno o entrambi i genitori. I minori entrano nella nostra struttura in accordo con i servizi scoiali che svolgono un ruolo di coordinamento sul territorio. La “Città dei Bambini” si impegna ad offrire uno spazio di vita accogliente per i minori, strutturato secondo un modello familiare, in grado di assicurare loro un sostegno affettivo indispensabile per crescere e riprendere in mano la propria storia.

 

Inoltre negli anni abbiamo completato l’avviamento di un istituto scolastico che copre tutti i livelli di istruzione, dalla scuola dell’infanzia fino alla scuola secondaria di secondo grado ad orientamento professionale, per permettere, ai nostri ragazzi, di imparare un mestiere utile per inserirsi, al compimento della maggior età all’interno della società con dignità e autonomia.

La storia della Missione

Padre Berta