Volano sedie, c’è bisogno di ordine
      Il silenzio del cortile reso deserto dal sole meridiano e dall’afa soffocante, è improvvisamente rotto dallo schianto di una sedia che qualcuno ha lanciato dalla terrazza: cade a pochi metri dall’unica persona che si sta muovendo nella canicola, la quale, stupita più che spaventata, avvisa chi di dovere del fatto che in quest’estate invece […]
    Leggi di più
    Fidarsi è bene, ma prima verifichiamo…
      La faccia contrita e il tono dimesso facevano capire che era nei guai: aveva convinto un amico a prestargli l’auto per alcune prove in vista dell’esame della patente. “Ma sai guidare almeno un po’?” gli aveva chiesto. E lui: “In Africa guidavo i camion”. Dieci minuti dopo si era schiantato contro l’auto di un […]
    Leggi di più
    I tempi cambiano, l’educazione resta
    Tra i ricordi che il tempo non sbiadisce ci sono quelli legati all’infanzia, che riguardano il rapporto con i genitori, la maestra, il parroco… A distanza di tanti anni, stupisce che sulle realtà che contano, essi trattassero noi bambini da persone adulte, insegnandoci che bene e male non sono punti di vista differenti, ma realtà […]
    Leggi di più
    La giusta distanza per uscire dai guai
      L’effetto era cominciato in seguito alla crisi di coppia da lui gestita così male da provocare prima la separazione, poi il divorzio: con la casa coniugale, i figli e parte dello stipendio assegnati alla moglie, era piombato nello sconforto. Poi era arrivato il Covid a portargli via la mamma e ad accentuare l’effetto, con […]
    Leggi di più
    Il lavoro trovato e il dono a 500 ragazzi
      Notre-Dame-de-la-Délivrande (Nostra Signora della Liberazione) è un santuario cattolico situato a Popenguine, villaggio sulla costa del Senegal, 70 km a sud di Dakar. Ogni anno a Pentecoste un milione di fedeli da tutto il paese confluisce verso questa Basilica dove si venera un’immagine della Madonna Nera benedetta da Giovanni Paolo II nel 1992. Curiosamente […]
    Leggi di più
    Se la realtà passa solo dal telefonino
      Dopo mesi di siccità che hanno ridotto i grandi fiumi a rigagnoli e dopo giorni di afa insopportabile, l’improvviso e violento acquazzone che si abbatte sulla città è accolto come un dono del cielo: durerà meno di un’ora, ma noi non lo sappiamo e ci fidiamo delle previsioni meteo che annunciano scrosci fino alle […]
    Leggi di più
    Quando sei diventato un uomo
      Il papà non l’ha mai conosciuto e quando rimase orfano di mamma a 7 anni la nonna materna lo fece sedere sulle ginocchia e gli parlò come si fa a un uomo: “Io non posso mantenerti: ti affido a uno “zio” che si prenderà cura di te” . Così il piccolo marocchino lasciò il […]
    Leggi di più
    Confusione tra vittime e carnefici
      Un lupo vide un agnello che beveva dal torrente e gli venne voglia di mangiarselo con qualche pretesto. Standosene a monte, cominciò ad accusarlo di sporcare l’acqua, così che egli non poteva bere. L’agnello gli fece notare che, per berla, sfiorava appena l’acqua e che, stando a valle, non gli era possibile intorbidire la […]
    Leggi di più
    Il regalo del suo dolore
    Era arrivata al punto di non poterne più ed era stata tentata di ascoltare chi la consigliava di dare un taglio al rapporto con un marito che le aveva reso impossibile la vita, ma qualcosa la tratteneva ogni volta: “È pur sempre il padre dei miei figli –si giustificava- e poi anch’io ho fatto i […]
    Leggi di più
    C’è una risposta per i tempi duri
      Al Patronato a volte si fanno incontri davvero sorprendenti. Mesi fa un prete dalla fede profonda e dalla dedizione assoluta al ministero, sfogava la sua amarezza di fronte “al covid19 che ha dimezzato le presenze in chiesa… ai banchi sempre più vuoti… ai bambini sempre più rari… ai giovani spariti… ai preti che invecchiano […]
    Leggi di più
    WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com